Ricette

Mini hamburger di broccoli

Oggi La Taverna degli Arna ci propone un secondo piatto facile, veloce, sano, veg e crudista.

Cosa vogliamo di più?

Lasagna di bieta con ragù di lenticchie

Dal blog di Marzia Riva, "la Taverna degli Arna", questa stuzzicante ricetta!

"Saporite e cremose, dal gusto delicato sono un piatto unico sano e nutriente.
Delle bieta ho utilizzato solo le coste, quelle più grandi e corpose. Le foglie e i gambi più teneri li ho utilizzati successivamente in insalata per accompagnare un secondo piatto. 
Sono velocissime da preparare e se non siete vegani e vi piacciono sapori più robusti potreste aggiungersi del formaggio filante e/o delle sottili fette di speck. Se invece sono riuscita a tentarvi con questa preparazione, non ne resterete delusi".
 

Torta monella

Una torta al limone farcita con una fresca crema pasticcera vegan al limoncello (fatto in casa!) Per renderla adatta anche ai bambini basterà omettere il bicchierino di limoncello nella ricetta della crema e la torta sarà buonissima ugualmente. Provare per credere!

Aperitivi crudisti

Continuano i nostri post con le ricette di Marzia Riva e del suo blog La Taverna degli Arna!
Se vi stuzzica l'aperitivo in chiave crudista non potete perdervi le proposte di oggi del La Taverna degli Arna. Goloso, sfizioso, sano e leggero è la proposta di questo happy hour alternativo.

Cous cous crudista

NiguardaBio è lieta di accogliere sul suo sito le ricette di Marzia Riva, che pubblicheremo periodicamente e che potrete trovare sul sito http://arnataverna.blogspot.it

Per iniziare pubblichiamo questo originale cous cous crudista. Buon appetito!

Torta vegan pere, cacao e cannella con farina di farro

Un dolce classico, cruelty-free e sorprendentemente facile da fare? Una torta con pere, cacao e cannella in versione vegan è quello che fa per voi, soprattutto con questa atmosfera invernale e natalizia nell'aria. Tanto più che diffonderà in tutta la vostra casa un caldo e dolce aroma in ogni angolo.

Si tratta di una preparazione che rientra nella categoria dei "dolci veloci" che stregano anche chi non è vegan: ci vuole meno di mezz'ora per realizzarla e farà leccare i baffi anche ai più scettici.

Pagine